Home > News Italia > TUTTI CIECHI, il primo singolo di LANGO & KILLAWATT del collettivo BLKROC

TUTTI CIECHI, il primo singolo di LANGO & KILLAWATT del collettivo BLKROC

Esce oggi martedì 14 Novembre Tutti ciechi il primo singolo di Lango & Killawatt che anticipa l’album “Dreams DLRS” di prossima uscita.  Entrambi membri del collettivo BLKROC, i giovani rapper e producer sono fratelli di origini albanesi, arrivati in Italia da bambini per raggiungere il padre, già in Italia da 5 anni, in cerca di lavoro e di una nuova vita.
Ed è proprio la voglia di rivalsa rispetto ad un’infanzia instabile e la determinazione di togliersi di dosso i discriminanti clichè di extracomunitario, che Lango scrive questo testo:
“Tutti Ciechi è nato dalla mia partecipazione in un contest, racconta LANGO, dove ne sono uscito sconfitto, mi sono chiuso in studio per scrivere questo brano, stimolato dalla voglia di rivalsa. Ho deciso di filtrare attraverso la musica ciò che mi circonda ogni giorno, la realtà di dove vivo, e raccontarla attraverso i miei occhi. Il brano si apre con “prendo un passaggio per la retta via”, il senso è che non voglio essere il classico stereotipo del ragazzo albanese in Italia, che viene coinvolto in brutti giri per finire poi in carcere. Il mio sogno è vivere di musica, e questo è il primo passo.”.
Tutti ciechi”, è disponibile in tutti i digital stores e piattaforme streaming, e viene pubblicato accompagnato dal video omonimo, diretto e girato dal giovane videomaker Gilbert Mormoe.

 Lango e Killawat fanno entrambi parte del collettivo BLKROC, nato nel 2016 a San Giovanni Valdarno (Toscana). Oltre a loro fanno parte della squadra anche Mmyto, Lorenzo Ermini ed Antonino Rame (rispettivamente, grafico, influencer e manager). Il collettivo nasce dall’unione di diverse teste con l’obiettivo di unire “il vecchio ed il nuovo”: insieme si definiscono “una macchina da lavoro vera e propria”, dove ogni componente ha il suo ruolo specifico, ed è in grado a soddisfare tutte le varie richieste tecniche del team.
You may also like
ErreSixteen fuori col video di “Stachanov”
“Mad Max” anticipa il nuovo album degli HELL KLAN!
Catania chiama, Milano risponde: LEVICI MANU!
Un 15enne omaggia Primo Brown!

Fammi sapere cosa ne pensi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: